SEGUI LA NUOVA IDEA DI BENESSERE

FacebookYoutubeTwitterLinkedin

Corso di Formazione Helios per Operatori Socio Assistenziali, Socio Sanitari, Familiari e Badanti.

Concluse parte teorica e parte pratica

Corso per badanti e operatori socio sanitari

La durata della vita media negli ultimi decenni si è di molto allungata grazie all’evoluzione della scienza, della tecnica e all’evoluzione degli stili di vita .

Questa auspicata opportunità riserva spesso risvolti negativi sulla qualità della vita degli individui che, vivendo più a lungo, sono maggiormente esposti al deterioramento delle loro capacità fisiche e mentali e, conseguentemente, necessitano sempre di più di cure e di maggiori attenzioni.

Per motivi sociali e culturali, negli ultimi decenni, abbiamo assistito ad una significativa modifica della struttura del nucleo familiare, dei rapporti interpersonali tra i membri del nucleo stesso e di questi con il contesto sociale. Una delle più importanti conseguenze di tutto ciò è stato il cospicuo incremento delle persone che vivono da sole.

In passato, era quasi la norma assistere ad un precoce distacco dei giovani dal nucleo familiare d’origine con la conseguente nascita di nuove famiglie i cui componenti erano di solito in grado di acquisire autonomia, capacità di gestire autonomamente la prole ed assistere a distanza le figure genitoriali. Queste ultime a loro volta, in condizioni economiche soddisfacenti ed ancora in età non avanzata, erano in grado di auto mantenersi e gestire la propria quotidianità  per un cospicuo numero di anni.

Attualmente, viceversa, nella stessa struttura familiare sempre più spesso convivono figure parentali di generazioni molto diverse, spesso non facenti parte di un nucleo ristretto, che mal si rapportano l’una all’altra, che non si comprendono e fra le quali l’integrazione è difficoltosa.

Altre volte le persone anziane difendono strenuamente una relativa autosufficienza; non sono più in grado nella realtà dei fatti di garantire un’ adeguata igiene personale e dell’abitazione, una corretta alimentazione, una adesione alla terapia medica spesso presente. In definitiva arriva il momento in cui l’individuo ha bisogno di sostegno per il mantenimento della sua salute e della serenità di tutto il nucleo familiare.

Questo è il momento in cui il mantenimento dell’individualità di ciascun nucleo familiare passa attraverso il ricorso, e l’inserimento all’interno del nucleo familiare, di una terza figura definita come “Badante”: il“Caregiver familiare”.

Il Caregiver familiare proattivamente sostiene e risponde alle necessità del soggetto con  autosufficienza diminuita, in grado e con modalità diverse, a seconda dei casi.

Nell’importante momento dell’inserimento del Caregiver familiare ci si confronta con una serie di problematiche di comunicazione legate a specifici interessi, più o meno verbalizzati, di ciascun attore del gruppo famiglia.

I cambiamenti legati alla realtà descritta mettono alla prova tutti gli attori coinvolti , caregiver compreso: gli atteggiamenti di ciascuno sono legati alle alte aspettative di miglioramento della condizione di vita a cui tutti auspicano.  Una particolare attenzione va posta all’atteggiamento di evitamento, tipico del nucleo familiare, del nuovo assetto organizzativo, tanto necessario quanto temuto.

In una realtà così sommariamente descritta nascono tutta una serie di problematiche del rapporto a tre fatto da paziente, familiare e badante che l’Associazione Sistema Helios si fa carico di gestire anche attraverso l’opera del Care Manager.

Alla base del percorso, fondamentale è la formazione del personale assistenziale inteso sia come familiare del paziente che come personale estraneo chiamato a supporto della famiglia. Questa formazione si articola nell’acquisizione di una serie di competenze dove le due più rilevanti sono:

  • la tecnica di comunicazione
  • la formazione igienico-sanitaria

Il programma del Corso che viene proposto, individua le problematiche teoriche e pratiche che verranno affrontate da operatori competenti in un percorso formativo teorico di base, tenuto collettivamente in sala convegni, nonché di specifiche attività pratiche organizzate in studio attrezzato su un ristretto numero di discenti. È possibile, su richiesta dell’interessato, l’approfondimento e l’integrazione  del corso con attività svolte direttamente a domicilio e/o a letto del singolo malato.

Per l’importanza e la sensibilità dell’argomento trattato, conscia del ruolo sociale che si propone, l’Associazione Sistema Helios si impegna a formare gratuitamente gli utenti interessati richiedendo loro esclusivamente la registrazione a questo sito per le lezioni teoriche. Ciò per ottimizzare il servizio fornito ai partecipanti nel rispetto della normativa in materia di privacy.

Al fine di sostenere il progetto associativo nella sua complessità, è richiesta la formalizzazione dell’iscrizione all’Associazione con versamento della quota annuale prevista in € 30,00 per tutti coloro che intendano partecipare alle lezioni pratiche.

Sarà possibile creare ulteriori opportunità all’interno dell’Associazione per i partecipanti che, particolarmente idonei e motivati, intendessero espletare attività correlate alla presente formazione in senso professionale.

Obiettivo del corso

Raggiungimento di competenze adeguate alla gestione a domicilio delle esigenze dell’anziano, sano e malato.
 

Scopri di più sul nostro corso gratuito per badanti

Chiuse le iscrizioni 


Richiesto il Patrocinio della Regione Lazio.
 

* L’attestato di partecipazione e l’iscrizione all’elenco Badanti Helios sarà ottenuto con la partecipazione ad almeno 8 delle 10 lezione teoriche previste ed a tutte le attività formative pratiche.

Accedi al sito

Ricevi le news

Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione sul nostro sito web. Continuando a navigare su questo sito web o cliccando su ACCETTO, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Policy