SEGUI LA NUOVA IDEA DI BENESSERE

FacebookYoutubeTwitterLinkedin

La conoscenza rende liberi?

Tanto si è detto e tanto si è discusso sul tema filosofico della “conoscenza”: dai filosofi greci Socrate, Platone, Aristotele a quelli più o meno noti dell’età moderna e fino ai nostri giorni.

Ma davvero conoscere è la chiave per essere liberi?

Sicuramente nello spirito, ma anche nella quotidianità seppur lontano dal “sapere”, la conoscenza ci rende capaci di discriminare e scegliere.

Altro cardine imprescindibile dalla natura umana è stato, da sempre, il tramandare la conoscenza attraverso i mezzi che la natura ci ha fornito, prima fra tutti la memoria delle passate esperienze. È il caso degli insegnamenti impartiti dall’anziano della tribù ai giovani e agli adolescenti che, riconoscendone il ruolo, lo identificavano come “maestro”.

Oggi, rispetto al passato, noi stessi abbiamo creato mezzi capaci di diffondere la conoscenza non solo in senso verticale ma anche e soprattutto in senso orizzontale, vale a dire la “diffusione della conoscenza”. Internet è l’ultimo di questi ritrovati e non solo per essere più recentemente entrato sul mercato!

Come differente è il conoscere dal sapere, così la massima attenzione deve essere posta nel recepire una conoscenza che spesso non è veritiera ma fondata su nozioni o notizie imprecise o scorrette. Saper scegliere i nostri “maestri” si rivela di fondamentale importanza ed in parte è già l’anticipazione della vera conoscenza.  Avere un punto di riferimento di cui fidarsi e con il quale discutere, nell'ambito delle sue competenze, ci permette di discriminare le fonti e di utilizzare efficacemente il sapere orizzontale a nostro favore, integrandolo con la conoscenza verticale e rendendolo funzionale alle nostre esigenze.

Su questi principi si fonda l’Associazione Sistema Helios nell’istituire al suo interno un’area dedicata alla formazione.

La “scelta del maestro” fatta dall’Associazione va in questa direzione, ponendosi come obiettivo l’impegno ad identificare tra i Soci tutti coloro che, riconosciuti come ottimamente qualificati nello svolgimento della propria attività e amanti della propria professione, accorpino nel loro modo di essere la disponibilità a mettere in comune con gli altri la propria esperienza e le proprie conoscenze, la capacità di critica sul proprio operato, l’umiltà di chi è cosciente della necessità di un continuo apprendere, il sapere che ciascuno dei discenti può offrire conoscenza o spunti per approfondirla.

Con tali premesse vengono programmati i primi corsi di formazione che presto verranno messi a disposizione dei Soci. Saranno proposti argomenti ipoteticamente di maggiore interesse ma saranno poi organizzati solo sulla base delle effettive richieste ricevute dai Soci.

Visto che l’Associazione, in funzione delle scelte fatte dai Soci, sempre di più si orienta verso l’area sanitaria, anche la formazione avrà un preminente impegno iniziale in tale direzione.

È in fase di organizzazione e presto verrà diffuso, un ambizioso programma di incontri in cui gli esperti del settore si renderanno disponibili per affrontare, in modo innovativo, problematiche di ordine sanitario che portino ai Soci non solo conoscenza teorica ma anche acquisizione di competenze che, senza nulla togliere alle insostituibili attività degli operatori del settore, li rendano capaci di gestire al meglio le proprie difficoltà personali o familiari.

Il Presidente

Dott. Mauro Marchetti 

Accedi al sito

Ricevi le news

Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione sul nostro sito web. Continuando a navigare su questo sito web o cliccando su ACCETTO, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Policy